about-us-image

Il CVTà Street Fest

13-16 Giugno 2019

Le strade del paese fanno da fondale per il Festival “CVTà – Street Fest”. La direzione artistica della manifestazione è firmata da Alice Pasquini, in arte AliCè. Nato da una coincidenza, il progetto artistico coinvolge un paese intero. La street art a Civitacampomarano non passa inosservata e attira l’interesse della stampa e della televisione nazionale, consolidando un legame che nel tempo si è trasformato nell’idea di questo Festival…
About US
Edizione 2019

VISITA LE OPERE DOPO IL FESTIVAL!

Ti sei perso il CVTà Street Fest? Vuoi visitare Civitacampomarano alla ricerce delle opere realizzate durante il festival?

Perditi a Civita... senza perdere nulla!

SCARICA LA MAPPA DELLE OPERE
[Scarica] subito il presskit!

[MUSICISTI 2019]

Sputnik Attacks

Decomposer

[NEWS]

Add Fuel al Cvtà Street Fest 2019

Il portoghese Add Fuel, ribalta la prospettiva e porta le piastrelle del Castello di Civita sulla parete esterna di una casa lungo la strada che arriva al centro del paese. Un omaggio al borgo molisano e ad uno dei suoi simboli che l’artista combina con i pattern inconfondibili di azulejos portoghesi impressi con lo stencil. […]

Leggi ora

Milu Corregh al Cvtà Street Fest 2019

Il muralismo dell’America del Sud arriva a Civita con Milu Corregh, ragazza solare che armata di pittura e pennellesse si mette in ascolto del luogo e in contatto con le tradizioni, l’identità, le persone, per un murales al femminile tutto per Civitacampomarano. È il racconto di un gesto: occhi bassi, sguardo assorto, una donna, ripresa […]

Leggi ora

Ricostruire Civita con i LEGO®

Ricostruire Civita, ricostruirla con i LEGO®. È il motto di Jan Vormann, artista franco-tedesco che arriva a Cvtà 2019 con un carico di colorati mattoncini con cui non solo mette in evidenza la fragilità del borgo antico che si sta sgretolando sotto i nostri occhi, ma lo ricostruisce con “tamponature” multicolor perfettamente inserite nei muri […]

Leggi ora

RAGGIUNGERE IL FESTIVAL

Civitacampomarano è un piccolo centro dove storia, cultura e natura incontaminata rappresentano un immenso valore. Ai visitatori, data la sua attuale dimensione demografica, pare infatti impossibile che custodisca un patrimonio così ricco, ed è per questo che si resta stupiti. E’ adagiato a 520 metri sul livello del mare lungo un imponente sperone tufaceo.

Dista circa 35 km da Campobasso, Civitacampomarano è raggiungibile in 30 minuti ancora mediante la Fondovalle del Biferno. A 130 km da Pescara vi si giunge da est lungo l'Autostrada Adriatica A14 uscendo a Vasto sud- San Salvo e risalendo la Fondovalle del Trigno.

Civitacampomarano è però anche cucina. Un insieme di gusti e sapori prettamente molisani che sapranno stregarvi. Scoprite dove degustare le specialità del posto mentre vivete il festival!

COME ARRIVARE DOVE MANGIARE E ALLOGGIARE