about-us-image

Il CVTà Street Fest

Le strade del paese fanno da fondale per il Festival “CVTà – Street Fest”. La direzione artistica della manifestazione è firmata da Alice Pasquini, in arte AliCè. Nato da una coincidenza, il progetto artistico coinvolge un paese intero. La street art a Civitacampomarano non passa inosservata e attira l’interesse della stampa e della televisione nazionale, consolidando un legame che nel tempo si è trasformato nell’idea di questo Festival…
About US

VISITA LE OPERE DOPO IL FESTIVAL!

Ti sei perso il CVTà Street Fest? Vuoi visitare Civitacampomarano alla ricerce delle opere realizzate durante il festival?

Perditi a Civita... senza perdere nulla!

SCARICA LA MAPPA DELLE OPERE
[Scarica] subito il presskit!

[MUSICISTI 2018]

Tetes de Bois

Senza Guinzaglio

[NEWS]

MP5 CVTà Street Fest

CVTà Street Fest: l’arte e l’amore

Due i protagonisti del CVTà Street Fest: l’arte e l’amore. L’arte veicola le idee che animano il festival e guidano Alice nella scelta degli artisti da invitare. Alberonero con l’installazione Supercivita riflette sul luogo, sulle sensazioni che suscita. Offre un momento critico per prendere coscienza del proprio ruolo nel tempo e nello spazio. Lo specchio […]

Leggi ora

Abbracciare Civita

Quando un’opera è pubblica l’immagine è esposta alla visione collettiva e se è dipinta sulla facciata di un palazzo entra a far parte del contesto urbano. Così giorno dopo giorno lo sguardo dei passanti si poserà e lì tornerà a posarsi più e più volte integrando l’opera nella memoria visiva della gente. È quello che […]

Leggi ora

Blu Civita

Lasciata la statale all’altezza di Trivento, provincia di Campobasso, inizia la salita per Civitacampomarano. Gli spazi si aprono e il paesaggio si profila di colline, le verdi sfumature interrotte da sprazzi gialli: ginestre e fieno ci indicano che l’estate è arrivata.Percorrere chilometri e chilometri senza incontrare persone crea un senso di straniamento ma lascia spazio […]

Leggi ora

RAGGIUNGERE IL FESTIVAL

Civitacampomarano è un piccolo centro dove storia, cultura e natura incontaminata rappresentano un immenso valore. Ai visitatori, data la sua attuale dimensione demografica, pare infatti impossibile che custodisca un patrimonio così ricco, ed è per questo che si resta stupiti. E’ adagiato a 520 metri sul livello del mare lungo un imponente sperone tufaceo.

Dista circa 35 km da Campobasso, Civitacampomarano è raggiungibile in 30 minuti ancora mediante la Fondovalle del Biferno. A 130 km da Pescara vi si giunge da est lungo l'Autostrada Adriatica A14 uscendo a Vasto sud- San Salvo e risalendo la Fondovalle del Trigno.

Civitacampomarano è però anche cucina. Un insieme di gusti e sapori prettamente molisani che sapranno stregarvi. Scoprite dove degustare le specialità del posto mentre vivete il festival!

COME ARRIVARE DOVE MANGIARE E ALLOGGIARE